Amo l'occhio del pesce.

02.09.2020

Amo la prospettiva estrema, fortemente e volutamente deformante dell'obiettivo fisheye !  Se opportunamente sfruttata, con il soggetto adeguato, sa regalare immagini molto suggestive, le curve sinuose invitano l'occhio a viaggiare il lungo e in largo per l'immagine, senza mai annoiarsi, e ciò che solitamente è statico, diventa dinamico, quasi fluttuante. 

E come osservare il mondo attraverso una sfera magica. come il ricordo di un sogno appena svegli la mattina, che ancora ci disorienta, come l'impressione di una passeggiata fatta in un mondo incantato dove le normali leggi della fisica vengono sovvertite, può sembrare quasi la prospettiva del mondo visto da uno gnomo !


I love the extreme, strongly and deliberately distorting perspective of the fisheye lens! If properly exploited, with the right subject, it can give very suggestive images, the sinuous curves invite the eye to travel the length and breadth of the image, without ever getting bored, and what is usually static, becomes dynamic, almost floating.

It is like observing the world through a magical sphere. like the memory of a dream as soon as we wake up in the morning, which still disorients us, like the impression of a walk in an enchanted world where the normal laws of physics are subverted, it can almost seem like the perspective of the world seen by a gnome !


Parma: piazza del Duomo in una serata estiva  -  Cathedral square on a summer evening.