Oggi si "festeggia" la giornata internazionale per l'ambiente, e su tutti i media si ripetono all'infinito le solite frasi vuote ed i soliti buoni propositi che da anni vengono puntualmente disattesi. Proprio non capisco come le persone continiuino a credere a queste patetiche farse.

Trovo divertente che ogni giorno, pur navigando in uno straordinario oceano di energia multidimensionale, la nostra scienza si ostini a esaminare ancora i granelli di sabbia sulla spiaggia.

A volte hai l'impressione di non avere un motivo per vivere, ma poi ci pensi e ti rendi conto di non aver nemmeno un motivo per morire.
Effimeri, come ombre sulla sabbia.

Be Wild !

11.03.2021


Sei stato selvaggio, un tempo. Non farti addomesticare.

Dopo aver scattato questa foto sulla verticale di una palude lungo il corso del fiume Taro, presso Gaiano, mi sono chiesto come mai tanti alberi caduti in questa zona, ed il colore mi ha dato la risposta, il bel colore verde dell'edera, l'unico colore vivace di questa fredda stagione invernale.

Pure madness

10.01.2021

Impronte di animali selvatici in Val Pessola - Footprints of wild animals in north italian apennine

Fili d'erba

20.12.2020

Mi entusiasmano e mi incantano sempre queste piccole cose, come le gocce di rugiada o di pioggia che in certe giornate incantano con le loro forme e le loro luci, spesso mi perdo in un metro quadro di prato, e sono capace di stare ore inginocchiato a cercare di catturare queste piccole meraviglie, rapito da un mondo in miniatura.

Quanto più uno vive solo, sul fiume o in aperta campagna, tanto più si rende conto che non c'è nulla di più bello e più grande del compiere gli obblighi della propria vita quotidiana, semplicemente e naturalmente. Dall'erba dei campi alle stelle del cielo, ogni cosa fa proprio questo; c'è tale pace profonda e tale immensa bellezza nella natura,...