Diario di bordo - Logbook

Esploro mondi e racconto ciò che ho visto, attraverso lenti, obiettivi e suggestioni letterarie  

I explore worlds and tell what I have seen, through lenses, objectives and literary suggestions


Esiste una geografia del pensiero: vi sono le zone miti e temperate, le più affollate; le calde e le fredde, già molto meno abitate; infine le zone dell'equatore e delle nevi permanenti, dei soli e dei ghiacci intollerabili, dove soltanto pochi, e per breve tempo, si avventurano.

Apr 02

Dolcezza

Una dolcezza vera, non è mai cordiale. Una dolcezza vera, ti fa male.

L'arte dell'equilibrio e delle emozioni bilanciate - The art of balance

Il cerchio, forma perfetta, forma femminile, dall'alba dell'umanità simbolo di armonia, di equilibrio e di ciclicità, come un cordone ombelicale lega profondamente il nostro essere con i cicli della natura, della vita, del mondo femminile e della luna, di cui ne ricorda la forma.

L'uomo non sa di più degli altri animali; ne sa di meno. Loro sanno quel che devono sapere. Noi, no.

Rovistando tra le vecchie foto seppellite nelle memorie degli hard disk, mi è tornata tra le mani questa immagine della piccola stazione del mio paese, Collecchio, con le fioriture e le calde tonalità del tardo pomeriggio. Ormai che la primavera è nuovamente alle porte, questa foto mi ha fatto tornare indietro nel tempo, ai profumi e ai colori di...

L'erotismo è una delle basi della conoscenza di sé, tanto indispensabile quanto la poesia.

Non avere paura ad offrire il tuo copro e la tua anima alle forze della Natura.

E' una domanda semplice e diretta, e gradirei una risposta altrettanto semplice e diretta, o meglio gradirei una risposta sincera e pulita. Stiamo parlando di fotografia, solo ed unicamente di fotografia, quindi qual'è la vostra risposta ? Si o no ?

Mar 03

Colors

"Non basterebbero tutti i colori del mondo,

Una città semideserta, inusuale per un sabato pomeriggio. Sembra notte fonda, eppure è solo sabato pomeriggio, nel centro storico di una Parma surreale. Un monumento grandioso, innalzato alla memoria di un altrettango grandioso concittadino, relegato in un angolo appartato della città. Le poche anime che compaiono all'orizzonte sembrano furtivi...

Tutti abbiamo "lati oscuri", pensieri bui, inquietudini e territori interiori sconosciuti da esplorare, dobbiamo evocarli, conoscerli, tirarli fuori, per poterli dominare e non lasciarci semplicemente guidare lungo sentieri illusori che conducono solamente all'insoddisfazione perenne.

Passeggiando per i sentieri del "mio" fiume in queste bellissime giornate di fine inverno ho incontrato una persona che non vedevo da tempo, aveva anche lui la macchina fotografica appesa al collo: "bene, fin che c'è questa al collo è un buon segno" ho esclamato io indicando la fotocamera, ed intendendo con questa la passione per la fotografia e la...



 Il Viaggiatore senza Meta:  Zonerama   500px   Skypixel   Kuula 360°   Tumblr   DeviantArt   Fotocmmunity   Allmylinks