Piccoli mostri di fiume

17.01.2021

Ecco un bellissimo esempio della magia trasformatrice della natura. Questo piccolo mostro subacqueo, della dimensione di circa un centimetro e mezzo, è una Ninfa Ephemeroptera, e già il nome stesso di ninfa ci accenna ad un mondo magico, dove i confini tra i mondi e le forme sono più labili e permeabili di quanto riusciamo a immaginare.

E' un piccolo insetto che inizia la sua avventura su questo pianeta passando un primo periodo di tempo, che può andare da un paio di mesi ed un paio di anni, sott'acqua, per poi iniziare un ciclo di trasformazioni che la porteranno a diventare un vero e proprio insetto volante nell'aria.

Sarà questa una legge fondamentale della vita, comune a tutti gli esseri? Anche noi ci ci trasformeremo? Sapremo farlo, o rimarremo incatenati a questa forma per colpa dei nostri errori e delle nostre incomprensioni? La morte può essere interpretata come un processo trasformativo? Quante domande, osservando solo un piccolo insetto...


Fiume Taro, Collecchio

>>> Il Viaggiatore senza Meta <<<

Free Wild Spirit - You will never have me - by Andrea Franchi - all rights reserved