Ionesco diceva che è nell'irreale che affondano le radici del reale. Presumo che la maggior parte delle persone cerchi un senso all'assurdo dell'esistenza nella razionalità e nell'ordine, nella regola e nella forma. Il problema è che, così facendo, si determina uno scarto con la natura stessa dell'Universo che, per dirla alla Bergson, presenta un...